21
Il glossario del modder

  1. maveloth
    Jelly Bean Jul 22, 2014

    maveloth , Jul 22, 2014 :
    Glossario del modder :D


    By OnePlus Italia Community​

    Ogni consiglio, suggerimento, correzione o precisazione è ben accetta facciamo si che sia una collaborazione.

    ADB (Android Debug Bridge)

    ADB è un software ideato per gli sviluppatori Android. ADB è essenziale per il modding in quanto tra le molte opzioni di questo comando possiamo consultare i log del sistema, aprire una shell del telefono, copiare file da e sul telefono e molto altro ancora.​

    Driver ADB

    Sono i driver necessari a Windows per poter accedere correttamente tramite ADB al nostro telefono. Requisito essenziale per chi intende procedere a qualsiasi tipo di unlock- root-mod.​

    Stock ROM e Custom ROM

    La ROM è il sistema operativo installato sul nostro terminale.
    Può essere una "stock ROM", cioè un sistema operativo originale rilasciato direttamente dalla casa produttrice e quindi privo dei permessi di root, oppure una "custom ROM", più personalizzabile e con i permessi di root abilitati.​

    Esempi di custom ROM: CyanogenMod, Paranoid Android, PACMan.​

    OTA(Over The Air)

    Con il termine OTA si intendono gli aggiornamenti installati direttamente, cioè mediante il dispositivo stesso senza dover accedere alle recovery. E solitamente si intendono quelli rilasciati dal produttore del telefono, ma anche alcune Custom ROM permettono questo tipo di aggiornamento.​

    Simple Recovery

    Consiste nella parte del firmware che permette l'installazione degli aggiornamenti ed altre operazioni di ripristino del telefono. Solitamente quelle fornite dai produttori sono limitate.​

    Custom Recovery

    Come per le recovery di default permettono di installare aggiornamenti e di effettuare altre operazioni di manutenzione/ripristino del telefono ma in questo caso permettono l'installazione di archivi compressi in formato zip. Permettono inoltre di effettuare il backup del telefono stesso.

    Esempi: TWRP (Team Win Recovery Project), CWM (ClockworkMod)​

    Bootloader

    Cosa è: Il bootloader non è altro che il software che permette l’avvio del sistema operativo(altro concetto familiare agli utenti Linux vedi GRUB ecc.), normalmente i telefoni permettono solo l’avvio di sistemi firmati digitalmente e quindi renderebbe impossibile avviare una Custom ROM.​

    ATTENZIONE: si tenga ben presente che la procedura di sblocco del bootloader prevede la cancellazione della partizione dati del telefono, si raccomanda sempre un backup prima di ogni intervento effettuato al telefono!

    Perché sbloccare: Appunto per l’installazione di Custom ROM e Recovery Custom.

    NOTA: una volta installata la Custom Recovery è consigliabile bloccare nuovamente il bootloader.​

    Root

    Cosa è root? E perchè serve “root”.
    Quando in ambiente Android si parla di “root” (un concetto molto familiare per chi arriva da ambienti Linux) si intende l’applicazione che permette di elevare i privilegi al livello di amministratore del dispositivo, questa applicazione permette infatti di elevare i privilegi delle applicazioni in modo da garantire ad esse di poter effettuare modifiche che normalmente non sarebbero consentite (ad esempio in Titanim Backup permette all’applicazione di leggere/scrivere i dati delle altre applicazioni). L’uso di root può permettere inoltre anche altre operazioni come modificare i file di sistema(una volta effettuato il mount in lettura/scrittura della partizione che normalmente è montata in sola lettura).​

    Nandroid backup

    Per prima cosa occorre specificare che è possibile eseguire un Nandroid backup solo se si utilizza una Custom recovery, quindi controllate cosa significa consultando la relativa voce.

    Si tratta infatti di una funzione presente ed accessibile unicamente su questo tipo di recovery e permette di effettuare un backup totale del sistema e dei dati presenti sul cellulare.
    Fare un nandroid backup significa infatti non copiare solo i propri dati quali foto, messaggi, impostazioni varie ecc, come farebbe Titanium backup o una applicazione simile, ma consente di creare una copia dell'intero telefono, dell'OS che lo fa girare e tutte le impostazioni, messaggi, applicazioni installate e via dicendo (è quindi utile farlo prima di apportare modifiche sostanziali al telefono, perché vi permette di ripristinare tutto come se nulla fosse successo).​

    Kernel

    Il kernel è quel software che permette ad altri software di accedere all'hardware e che quindi si interfaccia con le periferiche presenti sul dispositivo, ad esempio la CPU e le possibili impostazioni di scaling della frequenza. La sostituzione del kernel può permettere di variare anche determinati valori che possono apportare miglioramenti di prestazioni in quanto a velocità o al risparmio energetico.
    Governor

    Inoltrandoci nei meandri dell'overclocking, o comunque per chiunque stia pianificando di usare un kernel modificato, modificare il governor significa agire sui nervi della CPU, ovvero scegliere in che modo e con che rapidità la stessa deve reagire al variare del carico di lavoro.
    Si può, ad esempio, avere gli stessi valori come frequenza massima e minima su due profili diversi ed avere due diverse impostazioni di governor.​

    Launcher


    Si tratta del software che gestisce il layout del telefono, ovvero ciò che appare agli occhi dell'utente (sfondi, icone, widget, drawer ecc...).
    Solitamente il launcher predefinito del telefono non consente molte possibilità di personalizzazione, quindi spesso gli utenti preferiscono installarne uno diverso.
    Tra le opzioni più comuni troviamo la possibilità di creare cartelle di app, modificare le animazioni del telefono, il numero di schermate, il funzionamento del drawer e via dicendo.
    ART (Android RunTime)

    API

    AOSP

    FLASHARE
    Significa, tecnicamente, installare files da dispositivo generico di archiviazione di massa attraverso la sua memoria detta appunto "memoria flash"..da qui flashare.
    (credits della definizione a memnoch del forum androidiani link)
    OnePlus ONE
    Il nostro telefono OnePlus ONE ha due possibili altri nomi di riferimento e sono bacon e A0001.​

    Segue: Terminologia Base

    Aggiungo anche il link thread Indice della sezione italiana per il modding.

    Ci tengo nuovamente a precisare che dato che ho scritto quello che mi veniva in mente, ed in italiano non sono mai stato bravo :p , si accettano consigli, suggerimenti, correzioni o ulteriori richieste.

    Per piacere non fate richieste tecniche in questo thread, ma solo riguardo alla terminologia.

    Maveloth

    P.S. Ora scappo a lavoro, ed a malincuore lascio il mio nuovo OPO(fresco fresco) a casa :( non ho la microsim.... per ora ;)

    P.P.S.: @nguser se vuoi aggiungere il link all'indice, scusa il ritardo....
     
    Last edited: Dec 7, 2014

    #1
  2. maveloth
    Jelly Bean Jul 22, 2014

    maveloth , Jul 22, 2014 :
    Terminologia base:
    full wipe : si intende "resettare" "cancellare" il contenuto dell'intero device con i seguenti wipe :
    1. wipe cache partition
    2. wipe dalvik cache
    3. wipe system
    4. wipe data/factory reset


    reboot : riavviare il sistema
    restore : ripristinare un precedente backup
    boot animation : immagine animata del pre-caricamento sistema operativo
    Apk: estensione dei file/applicazioni eseguibili di android.
    Brick: è lo stato di un dispositivo danneggiato dall'utente e/o dal sistema, ovvero quando il dispositivo diventa inutilizzabile.
    Overclock/underclock : - velocizzare e/o rallentare la velocità di frequenza del processore (da custom kernel )
    debug usb : collegamento di Android al pc a livello di debug(solitamente usato per dagli sviluppatori) e non come memoria di massa
    fix/patch : letteralmente "toppe" che dovrebbero risolvere eventuali problemi e/o correggere falle di sistema/sicurezza
    md5 : algoritmo che viene utilizzato per verificare l’integrità e l’autenticità di un determinato file
    Lag: sistema e/o app che vanno a scatti o mancano di fluidità.
    Swype : scorrere il dito sul display​
     
    Last edited: Dec 7, 2014

    #2
    Franks73, kerk and gDroid like this.
  3. maveloth
    Jelly Bean Jul 22, 2014

    Last edited: Dec 7, 2014

    #3
    Franks73, kerk and gDroid like this.
  4. zero_maa
    Honeycomb Jul 22, 2014

    zero_maa , Jul 22, 2014 :
    ci provo
    WIPE

    Wipe significa, nel contesto che qui ci interessa, "cancellare" o "ripulire".
    Effettuare un wipe di "qualcosa" significa cancellare-eliminare definitivamente i dati relativi a quel "qualcosa" ed è una cosa da tenere in mente qualora decidiate di effettuare modifiche che prevedono un wipe di qualche tipo.
    Solitamente da recovery si possono effettuare i seguenti tipi di wipe:

    - Wipe Cache Partition: cancella tutti i dati nella memoria cache
    - Wipe Dalvik Cache: cancella la dalvik cache, che continene le directory delle app installate, sia di sistema che installate dall'utente.
    - Wipe data- Factory reset: cancella tutti i dati personali e riporta TUTTO allo stato originale!

    GOVERNOR

    Inoltrandoci nei meandri dell'overclocking, o comunque per chiunque stia pianificando di usare un kernel modificato, modificare il governor significa agire sui nervi della CPU, ovvero scegliere in che modo e con che rapidità la stessa deve reagire agli sforzi.
    Si può, ad esempio, avere gli stessi valori come frequenza massima e minima su due profili diversi ed avere due diverse impostazioni di governor.

    ROM
    La ROM è il sistema operativo installato sul nostro terminale.
    Può essere una "stock ROM", cioè un sistema operativo originale rilasciato direttamente dalla casa produttrice e quindi privo dei permessi di root, oppure una "custom ROM", più personalizzabile e con i permessi di root abilitati.

    LAUNCHER

    Si tratta del software che gestisce il layout del telefono, ovvero ciò che appare agli occhi dell'utente (sfondi, icone, widget, drawer ecc...).
    Solitamente il launcher predefinito del telefono non consente molte possibilità di personalizzazione, quindi spesso gli utenti preferiscono installarne uno diverso.
    Tra le opzioni più comuni troviamo la possibilità di creare cartelle di app, modificare le animazioni del telefono, il numero di schermate, il funzionamento del drawer e via dicendo.
     
    Last edited: Jul 23, 2014

    #4
    Franks73, fanto1996 and maveloth like this.
  5. gDroid
    Donut Jul 26, 2014

    gDroid , Jul 26, 2014 :
    [​IMG]
    ART (Android RunTime)


    [​IMG]


    Come noto a molti, android, usa la virtual machine Dalvik, runtime basata su Java che ha di contro di appesantire in termini di performance il dispositivo.
    ART, acronimo di Android RunTime è, l'evoluzione, la soluzione per migliorare sensibilmente i noti lag d'uso dei terminali android, promettendo performance pari al doppio rispetto al passato

    ART è introdotto in Android dalla 4.4 KitKat, iniziando di fatto i test sul nuovo runtime environment per le applicazioni. A anor del vero va anche ricordato che probabilmente una buona spinta allo sviluppo di una soluzione alternativa alla dalvik, sia anche "merito" dello storico contenzioso con Oracle riguardo a brevetti legati proprio sull'uso della Dalvik basata sulle runtime Java.

    La Dalvik da sempre è indicata come il limite per cui le apk di terze parti rispetta ad altre piattaforme, soprattutto negli anni passati quando la potenza computazionale era ben più limitata rispetto agli ultimi anni, risultino meno prestanti.

    Implementato in modo nativo da KitKat 4.4, ART, diminuisce sensibilmente i tempi di lettura del sistema per leggere il codice dell'applicazione.
    In pratica, i test, mostrano una tempistica dimezzata di esecuzione dell'apk rispetto alla Dalvik. L'aumento di prestazione è causato dall'eliminazione del compilatore JIT (just-in-time) della vecchia runtime, sostituito dal più efficiente AOT (ahead-of-time) in cui la compilazione del codice avviene in modo preliminare durante l'installazione dell'apk.

    Fino ad ora, l'esigenza, poco efficace, di poter permettere alle varie apk una piena compatibilità fra tante architetture hw diverse; richiede/va che le apk fossero solo parzialmente compilate dagli sviluppatori (Classes.dex), il cui codice doveva essere gestito da un interpreter ogni volta che veniva eseguito su un determinato dispositivo.
    ART rende possibile ora anche per Android la possibilità di essere una piattaforma aperta e funzionale anche sui dispositivi meno recenti e dotati di risorse inferiori. va ricordato che ART, al momento in cui scrivo, è ai suoi primi passi e non è ancora totalmente stabile come la ben più collaudata Dalvik, tuttavia è possibile provare la nuova runtime su Android 4.4 KitKat attivandola dalle impostazioni.
    L'abilitazione della nuova funzionalità richiede un riavvio e parecchi minuti per ricaricare tutte le applicazioni sul sistema.
     

    #5
  6. gDroid
    Donut Jul 30, 2014

    gDroid , Jul 30, 2014 :
    API
    Acromio di Application to Program Interface. Software che consente la comunicazione tra programmi altrimenti incompatibili.
     

    #6
    maveloth and fanto1996 like this.
  7. gDroid
    Donut Jul 30, 2014

    gDroid , Jul 30, 2014 :
    AOSP
    Letteralmente è l'acromio di “Android Open Source Project”, che, in pratica, significa che il sistema operativo verrà rilasciato sotto forma di codice aperto e gratuito, modificabile da qualsiasi “cuoco” di firmware per essere installato sui vari dispositivi già sul mercato.
     

    #7
    maveloth and fanto1996 like this.
  8. emanu37429
    Honeycomb Aug 24, 2014

    emanu37429 , Aug 24, 2014 :
    Non so se qualcuno l'ha già scritto, comunque:

    Modalità Provvisoria
    Premere sul tasto riavvia fino a quando non compare riavvio in modalità provvisoria
     

    #8
  9. Morilec
    Ice Cream Sandwich Nov 1, 2014


    #9
  10. echoestime
    Gingerbread Nov 1, 2014

    echoestime , Nov 1, 2014 :
    È soltanto il nome in codice del oneplus one;)
     

    #10
    maveloth and Morilec like this.
  11. maveloth
    Jelly Bean Nov 3, 2014

    maveloth , Nov 3, 2014 :
    Quoto in pieno @echoestime . Aggiungerei che può essere anche indicato anche come A0001.

    Maveloth
     

    #11
    kerk, echoestime and Morilec like this.
  12. maria_teresa
    Eclair Dec 2, 2014

    maria_teresa , Dec 2, 2014 :
    Ciao ragazzi, siccome sono newbie mi chiedevo cosa volesse dire flashare (immaginavo fosse sinonimo di installare ma ho comunque googolato un po'). visto che manca, lo aggiungo! ovviamente se volete fare delle correzioni siete i benvenuti

    FLASHARE

    Significa, tecnicamente, installare files da dispositivo generico di archiviazione di massa attraverso la sua memoria detta appunto "memoria flash"..da qui flashare.

    (credits della definizione a memnoch del forum androidiani link)
     

    #12
    maveloth likes this.
  13. ultraspalermo
    Ice Cream Sandwich Dec 4, 2014

    ultraspalermo , Dec 4, 2014 :
    full wipe : si intende "resettare" "piallare" "flashare" l'intero device con i seguenti wipe :
    wipe cache partition
    wipe dalvik cache
    wipe system
    wipe data/factory reset


    per chi è proprio agli inizi
    reboot : riavviare il sistema
    restore : ripristinare un precedente backup
    boot animation : immagine animata del pre-caricamento sistema operativo
    Apk: estensione dei file/applicazioni eseguibili di android.
    Brick: è lo stato di un dispositivo danneggiato dall'utente e/o dal sistema
    Overclock/underclock : - velocizzare e/o rallentare la velocità del processore (da custom kernel )
    debug usb : collegamento di Android al pc a livello di sistema e non come memoria di massa
    fix : "toppe" che dovrebbero risolvere eventuali problemi e/o correggere falle di sistema/sicurezza
    md5 : algoritmo che viene utilizzato per verificare l’integrità e l’autenticità di un determinato file
    Lag: sistema e/o app che vanno a scatti o mancano di fluidità.
    Swype : scorrere il dito sul display

    per il momento non mi vengono altri termini in mente
    e correggetemi se ho sbagliato qualcosa.
    spero di essere stato utile e costruttivo per il thread !
     

    #13
    maveloth likes this.
  14. Nike65
    Eclair Dec 25, 2014


    #14
  15. ultraspalermo
    Ice Cream Sandwich Dec 25, 2014

    ultraspalermo , Dec 25, 2014 :
    Il sideload è una funzione della recovery che ti permette di flahare file da pc al terminale ...., cosa che solitamente si fa con i file dentro il telefono, nel caso di problemi con sideload si può flashare tipo una ROM
     

    #15
  16. Nike65
    Eclair Dec 25, 2014


    #16
  17. gabrymilt
    Eclair Feb 12, 2015

    gabrymilt , Feb 12, 2015 :
    Ciao non ho capito una cosa ma se faccio il root poi si aggiorna vi OTA il mio opo?
     

    #17
  18. armadillus
    Froyo Jan 31, 2016


    #18